News
25 settembre 2016
Massalama Sudan! La esperienza di Valentina Actis Danna con ...

Valentina Actis Danna ha lavorato per la Cooperazione Italiana in Sudan dal 2013 fino al luglio del 2016 partecipando inizialmente al programma delle Nazioni Unite, UN Fellowhsip (finanziato dal MAE) che prevedeva un anno di lavoro con agenzie internazionali e/o UTL nei Paesi in via di sviluppo; lei venne assegnata al Sudan. Da giovane tirocinante curiosa del mondo, ha avuto … Leggi

18 settembre 2016
Promozione del diritto alla Salute: la chiave di accesso a u...

Diversi dipartimenti del Ministero della Salute, tra cui quello di Salute riproduttiva, Promozione della Salute, Salute Primaria e per il Programma per le Vaccinazioni (EPI), si sono uniti agli impegni dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e delle Autorita’ locali per la realizzazione di un servizio sanitario sul campo con un particolare riguardo alle donne incinta e in allattamento, … Leggi

14 settembre 2016
OIM e AICS unite per rafforzare la gestione delle migrazi...

Khartoum – Lo scorso 31 agosto, l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni-OIM in Sudan ha inaugurato un percorso di formazione destinato a funzionari, agenti di frontiera e di polizia sudanesi per la gestione dell’immigrazione e delle frontiere. In particolare, durante la prima sessione, i temi della tratta di esseri umani e del traffico di migranti, insieme a quello del riconoscimento di … Leggi

31 agosto 2016
Avvisi di selezione per 5 posizioni all’AICS di Kharto...

AVVISO  DI  ASSUNZIONE  DI  PERSONALE PRESSO LE SEDI ESTERE DELL’AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPOE’ indetta una procedura di selezione per l’assunzione di: – n. 1 COMMESSO/LIASON OFFICER (area ausiliari).Sede di lavoro: Khartoum (Sudan)Scadenza bando: Entro e non oltre le 17.30 ora di Khartoum del giorno 15 settembre 2016Inviare candidature per posta elettronica certificata, al seguente indirizzo: khartoum@pec.agenziacooperazione.gov.itPer visionare il … Leggi

28 agosto 2016
TERREMOTO AL CENTRO ITALIA: OFFERTE DI ASSISTENZA...

Pubblichiamo su cortese segnalazione dell”Ambasciata d’Italia a Khartoum.Per ricevere informazioni sul terremoto al centro Italia,  ci si può rivolgere alla Protezione civile  al numero +39-06-82888850. Visto l’alto numero di richieste, si prega di chiamare solo in caso di effettivo bisogno.2. Per donazioni ed iniziative di solidarietà, si forniscono le seguenti informazioni:A. RACCOLTA REGIONALE:– REGIONE LAZIOConto Corrente bancario intestato a: Regione … Leggi

10 agosto 2016
La lingua italiana come strumento di integrazione...

Khartoum – C’e’ una nuova struttura culturale nella capitale Sudanese: il centro dei Padri Comboniani per l’insegnamento della lingua italiana. L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo in Sudan, nella persona del Direttore Alberto Bortolan, ha preso parte alla cerimonia di inaugurazione del centro, testimoniando il coinvolgimento dell’AICS nella nuova struttura: sono quattro i giovani sudanesi impiegati dell’AICS di Khartoum che … Leggi

10 agosto 2016
ITALIA E UNIONE EUROPEA A SOSTEGNO DEI SERVIZI SANITARI...

Due vetture sono state donate dalla Cooperazione Italiana alla località di Sinkat nell’ambito del programma sanitario europeo ‘Promuovere Servizi Sanitari di Qualita’ – PQHS’.Quest’ultimo, insieme al programma “Migliorare lo Stato di Salute delle Persone Vulnerabili”, fa parte di una piu’ grande azione dell’Unione europea chiamata “Rafforzare i Servizi Sanitari in Sudan”. Entrambi sono finanziati dall’Unione europea, ma realizzati dalla Cooperazione Italiana … Leggi

7 agosto 2016
Insieme per l’empowerment delle donne...

Un incontro tra rappresentanti di UN Women Sudan, l’Ambasciatore d’Italia, Fabrizio Lobasso e il direttore dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo in Sudan – AICS, Alberto Bortolan,  ha avuto luogo nella Sede dell’AICS a Khartoum.L’incontro e’ avvenuto su richiesta di UN Women Sudan per esprimere all”AICS Sudan un suo particolare apprezzamento per il buon lavoro svolto nel Paese africano. … Leggi

4 agosto 2016
Potenziare le associazioni femminili a Port Sudan...

Port Sudan: L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo-AICS ha organizzato, un corso per formatori in Leadership e mobilitazione comunitaria, in collaborazione con il Ministero della Cultura e degli Affari sociali e dei Media e dell’Università Femminile di Ahfad.Dodici donne, in rappresentanza di diverse associazioni, sono state coinvolte nel progetto, motivate a rafforzare le loro capacità di leadership e di project … Leggi

4 agosto 2016
Sangue: elemento di vita e per la vita...

Attrezzature medico sanitarie per laboratori, frigoriferi per la gestione di una banca del sangue, vario materiale di consumo e un’ automobile sono stati consegnati al Ministero Statale della Salute dello Stato di Kassala, nell’ambito delle attivita’ del progetto “Rafforzamento dei servizi di laboratorio e trasfusionali negli Stati Orientali del Sudan” finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e realizzato … Leggi

2 agosto 2016
Nelson Mandela International Day...

“Agire, ispirare il cambiamento” e’ il motto per le celebrazioni della Giornata Internazionale dedicate al grande leader sudafricano Nelson Mandela. Quest’hanno la giornata ha avuto luogo al “Ja’afar Ibn Ouf Children Hospital” di Khartoum, lo scorso 18 luglio. Un evento che e’ diventato un tributo a un uomo che ha incarnato principi universali, gli stessi cui si richiama la comunita’ … Leggi

1 agosto 2016
Avviso di selezione per un Esperto in Politiche Sociali e Di...

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, nell’ambito del progetto “Protezione e promozione dei diritti dei bambini orfani disabili nella città di Khartoum” – AID 10583, promuove la selezione per  un Esperto in Politiche Sociali e Disabilita’. Scadenza bando: 22 Agosto  2016, h. 12.00 AET (fuso orario sudanese) Inviare candidature a recruitment@coopitsudan.orgPer visionare il bando completo cliccare qui 10583 – Bando … Leggi

31 luglio 2016
Acqua per gli esseri umani e per gli animali...

L’acqua è un elemento imprescidibile per la sopravvivenza , come per gli esseri umani anche per le piante e animali. E nelle aree non urbanizzate, dove la maggioranza qui in Sudan sono pastori o agricoltori, la ricerca di migliori condizioni di vita puo’ avvenire solo attraverso un ambiente florido.Tuttavia le eccessive temperature di alcune località nel Sudan orientale, rendono le … Leggi

27 luglio 2016
Cooperazione e formazione: 40 nuovi volontari Health Promote...

Nelle piu’ remote aree del Sudan, la popolazione ha sicuramente ancora bisogno di una percezione dei servizi sanitari come garanzia di una vita piu’ sicura. Questo spiega perche’ il ruolo degli Health Promoters stia diventando sempre piu’ importante nelle comunita’ locali. L’organizzazione di un corso di formazione per promuovere la salute e’ stato organizzato dal Dipartimento della Salute Primaria, nella … Leggi

26 luglio 2016
Ben arrivato Partogramma!...

Definito nell’uso corrente da Philpott e Castle nei primi anni 70 per facilitare il lavoro delle ostetriche, il partogramma consiste in una registrazione grafica dell’andamento del travaglio. Tale modalita’, priva dell’utilizzo di macchinari, permette un monitoraggio del periodo precedente il parto: si inizia, infatti, con la registrazione dei dati quando la donna raggiunge una dilatazione di 4 cm.In Sudan, secondo … Leggi

13 luglio 2016
Job Announcement – Driver in Port Sudan...

The Italian Agency for Development Cooperation – Section of Khartoum, in the framework of the project “Improving living conditions of women in Port Sudan through the enhancement of RH services in Tagadom Rural Hospital and Health Center Omar Ibn Al Khattab and strengthening of women associations” – AID 10641, financed by the Italian Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation, … Leggi

10 luglio 2016
ORFANI DISABILI DI KHARTOUM: Per una “casa” più confort...

In pieno spirito della Festa di Eid, che celebra la fine del Ramadan in Sudan e in tutti i Paesi di religione islamica, un vasto assortimento di letti, materassi, armadi, tavoli edelettrodomestici sono stati donati agli orfani, tra cui molti anche disabili, ospitati in tre orfanotrofi della citta’ di Khartoum: il Dar Al-Mustakbel, struttura femminile, il Dar Al-Mustakbel struttura maschile  … Leggi

30 maggio 2016
AVVISO DI SELEZIONE PER UN ASSISTENTE AMMINISTRATIVO-CONTABI...

AVVISO DI SELEZIONE PER UN ASSISTENTE AMMINISTRATIVO-CONTABILEDA ASSUMERE IN SUDAN PRESSO LA SEDE ESTERA DELL’AICS DI KHARTOUME’ indetta una procedura di selezione per la contrattazione di n. 1 Assistente Amministrativo-contabile (Financial administrator officer) da stipulare con la sede estera dell’AICS di Khartoum  per la durata di 12 mesi rinnovabile, a sostegno delle iniziative di cooperazione nel Sudan Orientale.Scadenza bando: ore … Leggi

24 maggio 2016
AVVISO DI SELEZIONE PER ASSISTENTE AL CAPO PROGRAMMA AID 102...

AVVISO DI SELEZIONE PER ASSISTENTE AL CAPO PROGRAMMA DA ASSUMERE IN SUDAN PRESSO LA SEDE ESTERA DELL’AICS DI KHARTOUM NELL’AMBITO DELL’INIZIATIVA “Sostegno allo Sviluppo dei Sistemi Sanitari degli Stati di Gedaref, Red Sea e Kassala ed Integrazione al Programma di Coop. Delegata UE”  – AID 10239É indetta una procedura di selezione per l’assunzione di n. 1 figura professionale, con contratto … Leggi

23 maggio 2016
AVVISO DI SELEZIONE ESPERTO “PROJECT MANAGER ASSISTANT –...

AVVISO DI SELEZIONE ESPERTO “PROJECT MANAGER ASSISTANT – COORDINATORE LOGISTICA E RISORSE UMANE”E’ indetta una procedura di selezione per l’assunzione di n. 1 Esperto “Project Manager Assistant – Coordinatore della Logistica e Risorse Umane”,  con contratto in loco da stipulare con l’Ambasciata d’Italia in Sudan nell’ambito dell’iniziativa di cooperazione delegata, finanziata dall’Unione Europea, denominata “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan” … Leggi

3 maggio 2016
Avviso di Selezione Responsabile Opere Idrauliche – PA...

AVVISO DI SELEZIONE PER RESPONSABILE OPERE IDRAULICHE – Poverty Alleviation Project per gli Stati di Kassala e Red SeaE’ indetta una procedura di selezione per l’assunzione di n. 1 Responsabile Opere Idrauliche, promossa dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo , nell’ambito del “Poverty Alleviation Project per gli Stati di Kassala e Red Sea”. Scadenza bando: 30 Maggio 2016, h. … Leggi

3 maggio 2016
La salute primaria: un diritto per tutti...

Publicato su La Cooperazione Informa – Marzo 2016Nello Stato di Gedaref l’Italia porta avanti il progetto “Tawali Ma Akum (Sempre con voi)” . L’obiettivo e’ creare una coscienza sanitaria con il pieno coinvolgimento delle autorita’ locali.Nello Stato di Gedaref, l’Italia tramite finanziamenti europei, e’ impegnata nella realizzazione di un progetto che sta contribuendo alla costruzione di una coscienza sanitaria nel profondo Est del … Leggi

3 maggio 2016
Flussi migratori: Le nuove sfide per il futuro...

Pubblicato su La Cooperazione Italiana Informa-Febbraio 2016Una delegazione congiunta del ministero dell’Interno e della Farnesina ha visitato lo stato di Kassala, nel Sudan orientale, e il campo profughi di Wad Sharifey, che nel 2015 ha registrato l’arrivo di circa 20 persone al giornoLe montagne di Kassala si ergono maestose sull’ampia pianura che le circonda. Spuntoni millenari di roccia guardano da … Leggi

3 maggio 2016
Port Sudan: migliori servizi di laboratorio grazie al nuovo ...

Dopo un lungo pomeriggio di attesa, è finalmente stata installata una nuova apparecchiatura per le analisi del sangue presso il laboratorio del Teaching Obstetric Hospital di Port Sudan, sotto gli occhi dello staff medico presente che appare provato ma entusiasta dell’ultimo arrivato tecnologico. Alcuni rappresentanti del Ministero della Sanità Statale, il direttore dell’Ospedale, dott. Ahmed Abu Sin, il direttore del … Leggi

25 aprile 2016
AVVISO DI SELEZIONE PER ASSISTENTE COORDINATORE DI PROGRAMMA...

AVVISO DI SELEZIONE PER ASSISTENTE COORDINATORE DI PROGRAMMA DA ASSUMERE IN SUDAN PRESSO L’AMBASCIATA D’ITALIA A KHARTOUM – IHSVPE’ indetta una procedura di selezione per l’assunzione di n. 1 Assistente Coordinatore di Programma, con contratto in loco da stipulare con l’Ambasciata d’Italia in Sudan per la durata di 12 mesi, rinnovabile  fino a conclusione dell’iniziativa di cooperazione delegata, nell’ambito dei … Leggi

25 aprile 2016
AVVISO DI SELEZIONE PER UN ESPERTO “PROJECT OFFICER”...

AVVISO DI SELEZIONE PER UN ESPERTO “PROJECT OFFICER” – COORDINATORE ATTIVITA’ NEGLI STATI, DA ASSUMERE IN SUDAN PRESSO L’AMBASCIATA D’ITALIA A KHARTOUM – UFFICIO DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO – PQHSE’ indetta una procedura di selezione per l’assunzione di n. 1 Esperto “Project Officer” – Coordinatore attività negli Stati, settore Sanitario, con contratto in loco da stipulare con l’Ambasciata d’Italia in … Leggi

24 aprile 2016
Progetti e proposte all’insegna di una solida collaborazio...

L’incontro a Khartoum tra il Governatore dello stato di Gedaref e il direttore della sede AICS di Khartoum e ha confermato gli ottimi rapporti tra le parti e gettato nuovi semi per il futuro.Il Governatore dello stato di Gedaref, Merghani Salih, durante una sua recente permanenza a Khartoum, ha voluto incontrare il direttore della sede AICS di Khartoum, Alberto Bortolan. … Leggi

21 aprile 2016
Educare le menti del domani al diritto alla salute...

La Cooperazione Italiana in Sudan e’ stata invitata a partecipare a un’incontro con gli studenti della International Community School-KICS di Khartoum, presso la sede della Delegazione dell’Unione Europea dela capitale Sudanese. Una richiesta promossa proprio dagli stessi studenti per approfondire tematiche sulla salute, gia’ studiate a scuola, incontrando esperti del settore. Il meeting  e’ stato aperto dalla dott.ssa Maria Luisa Troncoso, … Leggi

18 aprile 2016
La localita’ di Sinkat come modello di un funzionante dist...

Il 2016 si apre per la Cooperazione Italiana–CI in Sudan con un pubblico riconoscimento per il lavoro svolto nella localita’ di Sinkat, nello stato del Mar Rosso. In questa regione la Cooperazione Italiana e’ presente con due programmi sanitari, finanziati dall’Unione Europea ma realizzati dalla CI: Promoting Qualitative Health Services-PQHS e Improving Health Status of Vulnerable Population-IHSVP, i cui obiettivi … Leggi

24 febbraio 2016
Esito gara PQHS/CW/05 CIG 6365444290...

Esito gara PQHS/CW/05 CIG 6365444290, per la costruzione di strutture sanitarie nella Località di Wasat – Stato di Gedaref, nell’ambito del programma denominato “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan” La Cooperazione Italiana in Sudan comunica che i lavori per la per la costruzione di strutture sanitarie nella Località di Wasat – Stato di Gedaref, nell’ambito del programma denominato “Promoting … Leggi

23 febbraio 2016
Esito gara PQHS CW 03 – CIG 6365461098...

Esito gara PQHS CW 03 – CIG 6365461098, per la costruzione di strutture sanitarie nella Località di Rahad – Stato di Gedaref, nell’ambito del programma denominato “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan”. La Cooperazione Italiana in Sudan comunica che i lavori per la per la costruzione di strutture sanitarie nella Località di Rahad – Stato di Gedaref, nell’ambito del … Leggi

17 febbraio 2016
Esito gara PQHS/CW/04CIG 63655108D46 Lot 2, per la costruzio...

Esito gara PQHS/CW/04CIG 63655108D46 Lot 2, per la costruzione di strutture sanitarie nella Località di Sinkat – Stato di Red Sea, nell’ambito del programma denominato “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan”. La Cooperazione Italiana in Sudan comunica che i lavori per la per la costruzione di strutture sanitarie nella Località di Sinkat – Stato di Red Sea, nell’ambito del … Leggi

16 febbraio 2016
Formazione professionale in Sudan: Un pasto e una speranza p...

  Pubblicato su La Cooperazione Italiana Informa-Gennaio 2016 Nella zona industriale di Khartoum sorge un centro tecnico di formazione gestito dai padri Salesiani e che ogni anno ospita numerosi ragazzi provenienti dai campi profughi o dalle carceri minorili del paese. Seguendo corsi professionali, anche grazie a fondi italiani, i ragazzi hanno maggiori probabilità di trovare un lavoro e garantirsi un … Leggi

31 gennaio 2016
AVVISO DI SELEZIONE PER UN ESPERTO “PROJECT OFFICER”...

AVVISO DI SELEZIONE PER UN  ESPERTO “PROJECT OFFICER” – COORDINATORE ATTIVITA’ NEGLI STATI, DA ASSUMERE IN SUDAN PRESSO L’AMBASCIATA D’ITALIA A KHARTOUM – UFFICIO DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO E’ indetta una procedura di selezione per l’assunzione di n. 1 Esperto “Project Officer” – Coordinatore attività negli Stati, settore Sanitario, con contratto in loco a tempo determinato da stipulare con l’Ambasciata … Leggi

19 gennaio 2016
Avvio gara per la costruzione di strutture sanitarie nella L...

Avvio gara IHSVP CW 01 – CIG 6365552BAD, per la costruzione di strutture sanitarie nella Località di Suakin – Stato di Red Sea, nell’ambito del programma denominato “Improving the Health Status of Vulnerable Populations in Eastern Sudan”. (Ri-Convocazione). Si rende noto che oggi, 19 Gennaio 2016, la Cooperazione Italiana ha convocato 9 imprese di costruzione sudanesi, al fine di ricevere … Leggi

17 gennaio 2016
AVVISO DI SELEZIONE PER UN COORDINATORE DI OPERE CIVILI R...

AVVISO DI SELEZIONE PER UN COORDINATORE DI OPERE CIVILI – ISPETTORE DI CANTIERE, DA ASSUMERE IN SUDAN PRESSO L’AMBASCIATA D’ITALIA A KHARTOUM E’ indetta una procedura di selezione per l’assunzione di un Coordinatore di Opere Civili – Ispettore di Cantiere “Civil Works Supervisor”, settore Sanitario, con contratto in loco a tempo determinato nell’ambito del progetto “Promoting Qualitative Health Services in … Leggi

21 dicembre 2015
AVVISO DI SELEZIONE PER UN ASSISTENTE AMMINISTRATIVO CONTABI...

AVVISO DI SELEZIONE PER UN ASSISTENTE AMMINISTRATIVO – CONTABILE DA ASSUMERE IN SUDAN PRESSO L’AMBASCIATA D’ITALIA A KHARTOUM / UFFICIO DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO L’Ufficio della Cooperazione Italiana di Khartoum, Sudan, e’ alla ricerca di un Assistente Amministrativo-Contabile  a sostegno delle iniziative di Cooperazione nel Sudan Orientale. La sede di lavoro prevista e’ Port Sudan, stato del Red Sea, con … Leggi

17 dicembre 2015
Esito gara per la costruzione di strutture sanitarie nella ...

La Cooperazione Italiana in Sudan comunica che i lavori per la per la costruzione di strutture sanitarie nella Località di Mafasa – Stato di Gedaref, nell’ambito del programma denominato “Improving the Health Status of Vulnerable Populations in Eastern Sudan –IHSVP”, sono stati affidati alla ditta Abo Sora di Khartoum, in data 13/12/2015. Gara IHSVP CW 02 – CIG 6365523F0.  

17 dicembre 2015
Nuove iniziative a favore dei migranti e delle popolazioni v...

Khartoum 17 Dicembre: Il sostegno alle popolazioni rifugiate/migranti e le rispettive comunità ospitanti sono l’obiettivo delle nuove iniziative in Sudan, approvate dal Comitato Direzionale per la Cooperazione allo Sviluppo nella sua ultima riunione. Il lavoro della Cooperazione Italiana nel Paese, attraverso un approccio di concentrazione geografica e settoriale, si potenzia e arricchisce con l’approvazione di due nuovi contributi volontari alle … Leggi

7 dicembre 2015
Avvio gara per esecuzione di opere di edilizia ospedaliera n...

  Si rende noto che oggi, 7 Dicembre 2015, la Cooperazione Italiana ha convocato 10 imprese di costruzioni sudanesi, al fine di ricevere la loro migliore offerta per la costruzione e ristrutturazione di strutture sanitarie nei villaggi di Gebeit, El Geit e Arkaweet, tutti situati nella località di Sinkat, Stato del Red Sea, nell’ambito del programma “Promoting Qualitative Health Services … Leggi

23 novembre 2015
Avvio gara per esecuzione di opere di edilizia ospedaliera n...

  Si rende noto che oggi, 23 Novembre 2015, la Cooperazione Italiana ha convocato nove imprese di costruzione sudanesi, al fine di ricevere la loro migliore offerta per la costruzione di due unità sanitarie (con relativi alloggi di servizio) nella Località di Wasat – Stato di Gedaref, nell’ambito del programma “Promoting Qualitative Health  Services in Eastern Sudan”. Le imprese avranno … Leggi

9 novembre 2015
Avvio gara per esecuzione di opere di edilizia ospedaliera n...

  Si rende noto che oggi, 9 Novembre 2015, la Cooperazione Italiana ha convocato nove imprese di costruzione sudanesi, al fine di ricevere la loro migliore offerta per la costruzione di tre centri di salute (con relativi alloggi di servizio) nella Località di Rahad – Stato di Gedaref, nell’ambito del programma “Promoting Qualitative Health  Services in Eastern Sudan”. Le imprese … Leggi

9 novembre 2015
Avvio gara per esecuzione di opere di edilizia ospedaliera n...

  Si rende noto che oggi, 9 Novembre 2015, la Cooperazione Italiana ha convocato nove imprese di costruzione sudanesi, al fine di ricevere la loro migliore offerta per la costruzione di tre centri di salute (con relativi alloggi di servizio) nella Località di Rahad – Stato di Gedaref, nell’ambito del programma “Promoting Qualitative Health  Services in Eastern Sudan”. Le imprese … Leggi

1 novembre 2015
La visita del ministro Fabio Cassese, Vice Direttore General...

Importante per il suo significato e densa di appuntamenti è stata la visita del Vice Direttore Generale della Cooperazione allo Sviluppo, ministro plenipotenziario, Fabio Cassese in Sudan, nei giorni scorsi. La missione, incentrata sul tema delle migrazioni, ha dedicato anche molto spazio ad un’analisi su quali possibili ulteriori spazi di cooperazione il Sudan possa offrire alla Cooperazione Italiana, già da … Leggi

26 ottobre 2015
Le celebrazioni del World Food Day e dei 70 anni della FAO i...

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) ha compiuto 70 anni e sembra ancora piena di energie da spendere per tutte le popolazioni del mondo.La FAO, a Khartoum, insieme al Governo della Repubblica del Sudan ha celebrato il suo settantesimo anniversario il 20 ottobre scorso presso la Friendship Hall, che cade proprio in corrispondenza della Giornata Internazionale dell’Alimentazione. … Leggi

19 ottobre 2015
AVVISO DI SELEZIONE PER UN CAPO PROGETTO DA ASSUMERE IN SUDA...

AVVISO DI SELEZIONE PER UN CAPO PROGETTO DA ASSUMERE IN SUDAN PRESSO L’AMBASCIATA D’ITALIA A KHARTOUM / UFFICIO DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO   L’Ufficio della Cooperazione Italiana di Khartoum, Sudan, e’ alla ricerca di un Capo Progetto da assumere in loco per il progetto a gestione diretta “Miglioramento della condizione femminile tramite il rafforzamento dei servizi di Reproductive Health, Primary … Leggi

8 ottobre 2015
Comunicazione di avvio gara per le opere di edilizia sanitar...

Si rende noto che oggi 8 ottobre sono state invitate 12 imprese Sudanesi (9 con sede legale a Khartoum e 3 con sede a Gedaref) al fine di ricevere la loro migliore offerta economica per l’esecuzione di opere di edilizia sanitaria nella Località di Mafasa – Stato di Gedaref, Tender n. IHSVP/CW/02 – GEDAREF, nell’ambito del programma denominato “Improve the Health Status … Leggi

3 ottobre 2015
Incontro tra l’Ambasciatore Fabrizio Lobasso e il Mini...

Khartoum – Si è tenuto il 20 settembre scorso l’incontro tra l’Ambasciatore d’Italia in Sudan, Fabrizio Lobasso e il Ministro per la Cooperazione Internazionale Dr. Kamaleldin Hassan nel quadro delle relazioni bilaterali italo – sudanesi. In agenda, valutazioni congiunte sulle numerose iniziative che la Cooperazione Italiana sta portando avanti in Sudan e progettazione futura per il breve, medio e lungo … Leggi

10 settembre 2015
Un sorso di Jabanà e di prevenzione...

Nel marzo 2015 la Cooperazione Italiana (CI), nell’ambito del programma “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan” (PQHS) finanziato dall’Unione Europea ma gestito interamente dalla CI,  ha ultimato i lavori di riabilitazione della Maternità di Um-Shejera, a 15 km di distanza dalla città di Gedaref, capoluogo dell’omonimo stato nell’Est del Sudan.     Un’intervento richiesto e concordato con il Ministero … Leggi

3 settembre 2015
Avviso per Esperto Senior in Sanita’ Pubblica...

L’Ufficio della Cooperazione Italiana di Khartoum, Sudan, e’ alla ricerca di un esperto Senior in sanita’ pubblica e gestione di programmi di cooperazione sanitaria. Sul sito MAECI tutte le informazioni al riguardo. http://www.cooperazioneallosviluppo.esteri.it/pdgcs/index.php?option=com_content&view=article&id=12678:sudan-esperto-senior-in-sanita-pubblica-e-gestione-di-programmi-di-cooperazione-sanitaria&catid=72&Itemid=498

3 settembre 2015
LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO INSIEME ALLA FAO PER ...

3 Settembre 2015 – Khartoum, Sudan – L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) e la Cooperazione italiana allo Sviluppo hanno avviato un nuovo progetto per rispondere ai bisogni alimentari e nutrizionali delle famiglie rurali negli Stati di Kassala e del Red Sea soggette a disastri naturali, grazie a un contributo volontario del Governo Italiano di 600.000 Euro. … Leggi

31 agosto 2015
“Lavorare insieme per mitigare le situazioni drammatic...

L’intervista radiofonica del direttore dell’Ufficio di Cooperazione Italiana in Sudan, Alberto Bortolan, all’emittente australiana SBS Radio, del 26 agosto 2015, nell’ambito del programma “Global Mail. Viaggio nell’impegno italiano del mondo “. Al centro del lungo colloquio le attivita’ della Cooperazione Italiana in Sudan e il nuovo progetto, a gestione diretta,  per disabili e orfani nella citta’ di Khartoum.         … Leggi

27 agosto 2015
Comunicazione Avvio gara per le opere di edilizia sanitaria ...

Si rende noto che oggi 27 agosto, sono state invitate 21 imprese di costruzione sudanesi (17 con sede legale a Khartoum e 4 a Gedaref) al fine di ricevere la loro offerta economica per interventi di edilizia sanitaria (opere di nuova costruzione) nella Località di Wasat – Stato di Gedaref, nell’ambito del programma denominato “Promoting Qualitative Health Services in Eastern … Leggi

18 agosto 2015
Disabili e orfani i destinatari di un nuovo progetto della C...

Un nuovo progetto a favore dei bambini e disabili orfani della città di Khartoum, Sudan, è stato approvato dalla Direzione Generale alla Cooperazione allo Sviluppo – D.G.C.S – del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale. Con un finanziamento di 500.000 euro, gestito direttamente dall’Ambasciata-Ufficio di Cooperazione, l’Italia si impegna a contribuire ad assicurare il pieno godimento dei diritti e … Leggi

18 agosto 2015
Comunicazione Avvio gara per le opere di edilizia sanitaria ...

Si rende noto che oggi 18 agosto, sono state invitate 17 imprese di costruzione sudanesi al fine di ricevere la loro offerta economica per interventi di edilizia sanitaria (operee da ristrutturare o di nuova costruzione) nelle Località di Port Sudan e Sinkat – Stato, nell’ambito del programma denominato “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan”. Le imprese avranno trenta giorni … Leggi

13 agosto 2015
Pubblicato l’Avviso pubblico per la selezione del Direttor...

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami – n. 60 del 7 agosto 2015, l’estratto dell’Avviso pubblico per la selezione di candidature da sottoporre al Ministro per gli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ai fini della nomina del Direttore dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, ai sensi dell’art. … Leggi

9 agosto 2015
Riabilitazione e soddisfazione...

Siamo nello Stato del Red Sea, nella provincia di Sinkat. Altre tre Unità Sanitarie di base, Asod, Naset e Tomsai, sono state riabilitate grazie all’intervento della Cooperazione Italiana. I tre centri distano a più di un’ora di viaggio dal capoluogo, a quasi mille metri di altezza, lontano dalla costa del Mar Rosso, in un’area remota e proprio per questo “abbandonata”, … Leggi

6 agosto 2015
Approvati 4 nuovi progetti a favore della popolazione del Su...

Quattro le iniziative approvate a favore del Sudan dalla Direzione Generale alla Cooperazione allo Sviluppo – D.G.C.S – del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, durante l’ultima riunione dal Comitato Direzionale del 24 luglio scorso. Donne, bambini, migranti, sicurezza alimentare sono i target delle iniziative finanziate per circa 2,5 milioni di euro.Attraverso tre contributi volontari all’IOM (800 mila euro … Leggi

4 agosto 2015
Comunicazione di avvio gara per le opere di edilizia a Raha...

Si rende noto, che oggi 4 agosto 2015, da parte della Cooperazione Italiana sono state invitate 21 imprese di costruzione al fine di ricevere le loro migliori offerte per la costruzione -ristrutturazione di tre Centri di Salute nella localita’ di Rahad- Stato di Gedaref, nell’ambito del programma denominato “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan”. Le imprese avranno trenta giorni per presentare la proposta economica; la … Leggi

28 luglio 2015
Contributo italiano al PAM per assistere i rifugiati Sud Sud...

WFP_Sudan_Italy_Media_Coverage_July_2015

28 luglio 2015
Expo2015: Sudan National Day. Nutrire il pianeta e la popola...

In occasione della celebrazione della Giornata Nazionale del Sudan (27 luglio) a EXPO 2015, la Cooperazione Italiana presente nel Paese africano dal 2006 ha scelto di unirsi virtualmente alla giornata milanese, raccontando uno specifico settore di cooperazione allo sviluppo, quello dello sviluppo rurale. Settore perfettamente in linea con le tematiche proposte dall’esposizione universale e di cruciale importanza per lo sviluppo … Leggi

22 luglio 2015
Avviso di selezione per un Capo Progetto da assumere in Suda...

L’Ambasciata d’Italia a Khartoum ha indetto una procedura di selezione per l’assunzione di  un Capo Progetto per l’iniziativa “Protezione e promozione dei diritti dei bambini orfani disabili nella città di Khartoum”. Le domande di partecipazione alla selezione devono pervenire entro le ore 12.00 (fuso orario sudanese) del giorno 15 agosto 2015  al seguente indirizzo di posta elettronica recruitment@coopitsudan.org.. Per scaricare il bando cliccare qui Avviso di selezione … Leggi

7 luglio 2015
Comunicazione avvio gara per le opere di edilizia sanitaria ...

  Si rende noto, che oggi 7 luglio 2015, da parte della Cooperazione Italiana sono state invitate 16 imprese di costruzione al fine di ricevere le loro migliori offerte per la costruzione -ristrutturazione di due Centri di Salute  di Suakin – Stato del Red Sea, nell’ambito del programma denominato “Improve the Health Status of VulnerablePopulations in Eastern Sudan”. Le imprese avranno … Leggi

24 giugno 2015
Reportage della fotogiornalista Laura Salvinelli sulla sua e...

Laura Salvinelli, fotogiornalista impegnata da anni nella fotografia sociale, ha realizzato per la Cooperazione Italiana in Sudan un reportage fotografico tra gennaio e febbraio 2015 negli Stati orientali del Sudan (Kassala, Gedaref e Red Sea) all’interno del programma “Promozione della Qualitá dei Servizi nel Sudan Orientale (PQHS)”, finanziato dall’Unione Europea ma affidato alla Cooperazione Italiana per mezzo della cooperazione delegata … Leggi

21 giugno 2015
Distribuiti 100 kit per l’emergenza alluvioni a 100 famigl...

Sono 100 le famiglie che sono rientrate con un sorriso nelle loro case di Dar Al Salam, lo scorso 17 giugno. La  Cooperazione Italiana, nell’ambito del progetto Emergenza e Aiuto Umanitario in Sudan, ha  consegnato 100 kit per l’emergenza alluvioni – ciascuno comprensivo di un telo di plastica, due zanzariere e due coperte – insieme a un pacco di beni … Leggi

25 maggio 2015
EXPO 2015 – “Nutrire il pianeta, energia per la vita...

EXPO 2015 è l’Esposizione Universale che l’Italia ospita a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. Il tema dell’esposizione è “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Più di 140 Paesi partecipano all’EXPO, una piattaforma per migliorare le conoscenze e la partecipazione della popolazione sul diritto al cibo sano, sicuro e sufficiente, sulla sostenibilità sociale ed economica della filiera … Leggi

25 maggio 2015
21 Maggio – L’ambasciatore d’Italia a Khartoum consegn...

Con fondi allocati a più di 30 progetti, la Cooperazione Italiana in Sudan ha raggiunto, per il periodo 2011-2014 , la cifra approssimativa di 27,5 milioni di Euro. In aprile 2015 è partito un nuovo progetto di Emergenza e Aiuto Umanitario con un budget di 500.000 Euro. Il progetto, finanziato e eseguito dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione … Leggi

25 maggio 2015
Impegno della Cooperazione Italiana allo Sviluppo per l’el...

Dal 2008 la Cooperazione Italiana allo sviluppo sostiene UNFPA (Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione) tramite il finanziamento di progetti volti alla prevenzione e risposta alla violenza contro le donne in Sudan . Tramite questi interventi UNFPA ha fornito assistenza medica e psicologica a donne affette da fistola ostetrica e vittime di violenza, promosso attivita di advocacy e formazione … Leggi

12 maggio 2015
E’ stato posato un altro mattone nella costruzione di ...

L’Italia supporta UNOPS nel rafforzamento della salute materno-infantile L’Ufficio della Cooperazione Italiana allo Sviluppo e’ stato testimone ieri pomeriggio, 11 maggio 2015, della firma di un nuovo accordo tecnico con UNOPS (Ufficio delle Nazioni Unite per Servizi di Progetto) per il rafforzamento della salute materno-infantile negli stati di Kassala, Gadaref e Red Sea. A siglarlo sono stati l’Ambasciatore d’Italia a … Leggi

15 febbraio 2015
A scuola di video making per promuovere la salute...

Si è concluso il corso di formazione in video making al Dipartimento di Comunicazione del Ministero della Sanità di Kassala, organizzato dalla Cooperazione Italiana in collaborazione con l’istituto di formazione continua (Continuous Professional Development) nell’ambito del progetto sanitario finanziato dall’Unione Europea: “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan”. Per dieci giorni due formatori di AFROCAM hanno coinvolto 20 professionisti della … Leggi

29 gennaio 2015
Emergenza malnutrizione in Sudan Orientale...

La Cooperazione Italiana risponde all’emergenza malnutrizione in Sudan Orientale con un contributo a UNICEF di 500.000 Euro. Due milioni di bambini hanno bisogno urgente di trattamenti che possono salvare loro la vita. Grazie ai fondi del Governo italiano, UNICEF e il Ministero della Sanità sudanese saranno in grado di garantire trattamenti e nutrizione terapeutica a 8.800 bambini che soffrono di … Leggi

21 gennaio 2015
Un futuro migliore per i giovani sfollati a Khartoum...

 Si è concluso con una grande festa, ieri, il progetto CLARIS III – Community Livelihood and Rural Industry Support finanziato dalla Cooperazione Italiana e realizzato da UNIDO. La cerimonia di chiusura del progetto, alla presenza delle autorità locali, dell’Ambasciatore Armando Barucco, del Direttore dell’Ufficio di Cooperazione, Alberto Bortolan, e dei rappresentanti di UNIDO, Aurelia Calabrò e Khaled El Mekwad, ha … Leggi

15 dicembre 2014
Le ultime dal campo nella nuova newsletter...

Interviste e ritratti raccontano gli ultimi interventi realizzati in Sudan orientale nell’ambito del programma “Promozione della qualità dei servizi sanitari – Promoting Qualitative Health Services – PQHS” finanziato dall’Unione Europea. Nel primo numero della newsletter PQHS si parla di interventi di riabilitazione e rafforzamento delle capacità nello stato del Red Sea, salute materno infantile nello stato di Kassala e medicina … Leggi

4 dicembre 2014
Dodici borse di studio che cambiano la vita...

Amena, Tajouj, Sara: sono solo alcuni dei nomi delle dodici giovani studentesse che la Cooperazione Italiana sostiene con una borsa di studio attraverso OVCI. Hanno da poco cominciato il loro corso di studi all’Ahfad University for Women, in scienze mediche, fisioterapia e psicologia, che per sei anni le terrà a Khartoum, lontane dalle loro famiglie in Darfur, Sud Kordofan, Blue … Leggi

30 novembre 2014
L’Italia con UNHCR contro il traffico di esseri umani...

L’Italia ha donato 500.000 Euro all’Alto Commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite (UNHCR) per un progetto di protezione e assistenza ai rifugiati e ai richiedenti asilo in Sudan Orientale e a Khartoum. L’intervento è volto al rafforzamento della qualità dei servizi sanitari e dell’educazione nei campi di accoglienza, per contribuire al miglioramento delle condizioni di vita dei rifugiati, come … Leggi

24 novembre 2014
Contro la violenza di genere in Darfur...

La Cooperazione Italiana sostiene UNFPA dal 2008 con un programma di prevenzione e sostegno alle vittime della violenza di genere e fistola in Darfur. L’intervento prevede cure mediche e psicologiche per mitigare le disabilità legate anche alla presenza di fistole; e corsi di formazione e campagne, per aumentare le capacità delle istituzioni e delle comunità di rispondere alle esigenze delle … Leggi

6 novembre 2014
Gli studenti del programma STEP in visita in UTL...

Un gruppo di giovani studenti di medicina, arrivati pochi giorni fa a Khartoum da varie città italiane, ha visitato ieri gli uffici della Cooperazione Italiana. Sono in Sudan per partecipare al progetto “STEP – Sudan Tropical Exchange Project”, organizzato da MedSIN Sudan in collaborazione con il SISM – Segretariato Italiano degli Studenti di Medicina e IFMSA-Netherlands (International Federation of Medical … Leggi

26 ottobre 2014
“Saleema”: campagna contro le mutilazioni genitali femmi...

Saleema: “ogni donna nasce completa e dovrebbe essere lasciata tale, senza il taglio di nessuna parte del suo corpo”. In una parola la somma degli sforzi di un’intera comunità contro le mutilazioni genitali femminili. La Saleema Initiative è una campagna di comunicazione realizzata con il sostegno di Unicef in Sudan per prevenire ed eliminare la pratica delle mutilazioni genitali per … Leggi

24 settembre 2014
Sei giovani sudanesi presto studenti in Italia...

Sei giovani medici sudanesi hanno vinto il concorso per un anno di master in Italia di specializzazione in salute internazionale e medicina per la cooperazione con paesi in via di sviluppo. L’Università degli Studi di Parma, in collaborazione con la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, la Geneva Foundation for Medical Education and Research (GFMER) e l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di … Leggi

21 settembre 2014
Notizie dal campo: gli aggiornamenti sulla sanità a Gedaref...

  Passo dopo passo cominciano nuove attività e si aprono nuovi fronti di cooperazione a sostegno della sanità in Sudan orientale. La scorsa settimana è stata significativa, a Gedaref e a Kassala, per una serie di eventi realizzati nell’ambito del programma sanitario, Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan -PQHS, finanziato dall’Unione Europea proprio in quegli stati. Il 15 e il … Leggi

2 settembre 2014
Anche in Red Sea continua l’impegno per la salute materno ...

Il Ministro della Sanità di Red Sea, S.E. Al Saddig Ali Hussain El Milake, ha visitato due interventi finanziati dalla Cooperazione Italiana e volti a migliorare i servizi sanitari per donne e bambini nello Stato. Si tratta delle opere di riabilitazione del padiglione pediatrico dell’ospedale Tagadom a Port Sudan e di una parte della scuola per ostetriche a Swakin. Molto … Leggi

29 agosto 2014
L’Ambasciatore italiano S.E. Armando Barucco in visita ai ...

L’Ambasciatore italiano, S.E. Armando Barucco, si é recato in visita a Kassala e Gedaref dal 24 al 27 agosto per una missione di monitoraggio dei progetti in corso nei due Stati e per celebrare con le comunità locali alcuni dei primi risultati raggiunti per la sanità e l’educazione. La Cooperazione Italiana gestisce circa 18,1 milioni di euro in ambito sanitario, … Leggi

9 agosto 2014
Formazione e prevenzione sanitaria in Red Sea...

La Cooperazione Italiana, in collaborazione con il Ministero della Sanità e dell’istituto per la formazione professionale continua di Port Sudan, ha organizzato un workshop di 4 giorni dedicato a potenziare le competenze dei dirigenti sanitari in termini di pianificazione strategica e gestione, e finanziato dall’Unione Europea con il programma “Promuovere servizi di qualità in Sudan orientale”. Venticinque partecipanti, selezionati tra … Leggi

27 luglio 2014
Formazione e sostegno alla sanità in Sudan Orientale...

Un nuovo laboratorio informatico per l’Accademia delle professioni sanitarie a Kassala. Dopo le feste per la fine del Ramadan, gli studenti torneranno a studiare e potranno usufruire di un’aula attrezzata con 15 nuovi computer, 3 proiettori e di una libreria virtuale, grazie all’impegno della Cooperazione Italiana e ai fondi dell’Unione Europea. L’intervento è parte delle attività di sostegno all’Accademia previste … Leggi

27 luglio 2014
L’Italia firma il Country Health Compact per il Sudan...

L’Ambasciatore d’Italia a Khartoum, S.E. Armando Barucco, ha firmato il Country Health Compact per il Sudan con il Ministro della Sanità, S.E. Bahar Idriss Abu Garda. Il documento definisce le modalità di collaborazione tra il Ministero della Sanità federale e i partner internazionali, che operano per lo sviluppo del settore sanitario, esplicitando i principi del Busan Partnership Agreement del 2011 … Leggi

6 luglio 2014
Nuovi contributi per sanità e sicurezza alimentare in Suda...

Si rafforza l’impegno della Cooperazione Italiana in Sudan Orientale con il lancio di due nuove iniziative, di recente approvate dal Comitato Direzionale. I due programmi, uno sanitario da 2,1 M Euro e l’altro di sostegno alla sicurezza alimentare da 700,000 Euro, concentrano le attività a favore delle popolazioni degli stati di Kassala, Gedaref e Red Sea, area geografica dove la … Leggi

31 marzo 2014
Unione Europea e Italia: insieme per rafforzare i servizi s...

“Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan” – PQHS, questo il titolo del programma, da 12,9 milioni di euro finanziati dall’Unione Europea, che è stato inaugurato il 30 marzo a Khartoum, con una cerimonia di lancio al National Museum. L’Unione Europea ha affidato all’Italia la gestione del più rilevante programma sanitario nell’est del Paese che ha l’obiettivo di migliorare l’accesso … Leggi